IL PRESIDENTE
VINCENT BARTIN - CHAIRMAN OF BELENERGIA S.A.
Quanta strada dalla creazione di Belenergia nel 2011!

         "La nostra presenza in Italia è rafforzata nel 2016 con l’entrata in servizio di Enterra S.p.A., uno dei più grandi impianti a biomassa in Italia, dove produrremo 90 Gwh da 13 MWe con un consumo di circa 150.000 tonnellate di sansa e di mosto di uve essenzialmente da vitigni autoctoni.

         Peraltro dato che i nostri due progetti eolici (30 MW off-shore e 40 MW on-shore) sono stati pienamente autorizzati ed esenti di ricorsi, non vediamo l'ora di iniziare la costruzione nel 2017 per un’entrata in servizio nel primo 2018. Dobbiamo ricordare che il futuro sito off-shore a Taranto è l'unico progetto autorizzato in tutta Italia, che ci dà un grande passo avanti in questa tecnologia innovativa.

         Questo business nelle energie rinnovabili offre forti prospettive di crescita in molti paesi in ritardo nello sviluppo dei loro obiettivi di energia verde, in particolare in Francia dove ci sono ancora delle potenziali grandi opportunità. Inoltre, abbiamo molti contatti con l'estero, in particolare in Nord Africa, Africa occidentale e alcuni paesi dell'Europa centrale.

         A causa del ribasso dei costi di costruzione e di investimento, questi settori sono diventati più competitivi che mai e adattati in generale al mercato in ribasso di energia e in particolare di energia elettrica.

         Così, in questa difficile situazione economica generale, possiamo aspettarci di continuare a crescere con una buona redditività in settori rinnovabili in cui la nostra esperienza è un bene prezioso.

 

 

BELENERGIA - L'INVESTIMENTI RINNOVABILI